Itinerario storico Artistico

Pro Loco sissa albero della storia
albero della storia

SISSA: Questo itinerario parte da quello che si può considerare a tutti gli effetti il simbolo di Sissa: la LA ROCCA DEI TERZI di fronte al Palazzo, si trova il "Parco delle Rimembranze", ogni pianta è stata dedicata ad un caduto della guerra 15-18, mentre sul lato destro "La Montagnola" nasconde quello che una volta fungeva da frigorifero.: la ghiacciaia o neviera. Voci mai confermate vorrebbero che dalla sua camera interna partisse un sottopassaggio che arrivava fino a VILLA SIMONETTA in quel di Torricella. Proseguendo verso destra, sulla via Marconi, ci appare sul fondo la bella struttura del vecchio Ospedale, ora adibito a Casa Protetta "Don Prandocchi Cavalli", poco prima sull'angolo sinistro VILLA MARCHI col lussureggiante giardino retrostante.. Girando sempre a destra, su viale Don Minzoni, dopo 150 mt si arriva alla Parrocchiale CHIESA DELL'ASSUNZIONE di Maria Vergine. Dopo la meritata visita girando sempre sulla destra si arriva in Piazza Roma, una piazza circolare, la più grande del paese. Meritano uno sguardo   anche i due Oratori, San Rocco e Crocifisso, posti alle estremità est e ovest di Via Matteotti. Come pure la schiera di case che percorre tutta la via, molte delle quali hanno subito interventi di ristrutturazione che ne hanno purtroppo modificato totalmente l'origine. 

Provenendo da Parma, all'ingresso del paese la bella villa "CORTE SALA", oggi sede del comune, accoglie, in egual misura, visitatori e abitanti del paese. 

 

Trecasali: Musei e monumenti di interesse sono la Chiesa di San Michele, la Chiesa di San Giorgio a Viarolo e Villa Bacchini a San Quirico

 

 

Il territorio pianeggiante favorisce le passeggiate in bicicletta, ecco alcuni itinerari 

 

Download
Scarica la Guida
sissaguida.pdf
Documento Adobe Acrobat 921.2 KB